Monito.com

Payoneer Recensione: Funzionalità, Commissioni, Alternative e Raccoomandazioni di Monito

Lorenzo Baldassarre, Content Writer per Monito
set 2, 2021
Divulgazione degli affiliati

Payoneer è un sistema di pagamenti digitali di livello mondiale che offre un'interessante opzione di conto aziendale per le PMI, liberi professionisti e freelance che si affidano a pagamenti ricorrenti da e verso l'estero. Payoneer è particolarmente noto per la gestione gratuita dell'account, le interessanti commissioni di pagamento internazionali e innumerevoli altre funzionalità intelligenti, Payoneer offre molti vantaggi unici alle PMI, ai liberi professionisti e a tutti coloro che si definiscono freelance.

Al giorno d'oggi, è diventato sempre più comune per i datori di lavoro, i dipendenti e gli appaltatori indipendenti lavorare al di fuori dei propri confini nazionali. Tuttavia, a causa del cambio valuta, la cifra del compenso può essere ridotta a causa di commissioni onerose. Questi costi possono essere particolarmente alti per i pagamenti aziendali, che spesso sono molto più elevati dei pagamenti personali, ovvero tra privati.

Tuttavia i costi da sostenere per le commissioni non sono gli stessi tra piccole e grandi aziende, infatti le società più grandi possono superare questi problemi grazie a reti di pagamento interne con tariffe più favorevoli. Ad essere particolarmente colpiti dalle commissioni elevate sono le aziende più piccole e i lavoratori autonomi, ma è qui che entra in gioco Payoneer. Offrendo una piattaforma di conti aziendali di prim'ordine che riunisce coordinate bancarie locali in diversi Paesi con pagamenti internazionali economici, Payoneer può fornire la soluzione ideale per soddisfare le esigenze di pagamento internazionali delle PMI e dei liberi professionisti.

Cosa ci Piace di Payoneer

  • Una vasta gamma di servizi e soluzioni di pagamento;
  • Elaborazione rapida dei pagamenti da qualsiasi parte del mondo;
  • Le commissioni di cambio valuta hanno un prezzo ragionevole.

Cosa non ci Piace di Payoneer

  • Molti tipi di commissioni possono accumularsi rapidamente;
  • La conversione di valuta è intesa solo per le transazioni aziendali;
  • Termini di servizio rigorosi;
  • Non è l'ideale per effettuare pagamenti internazionali puri (questa funzione è la più utilizzata tramite i conti Payoneer).
recommendation icon

Raccomandazione di Monito

Grazie alla sua funzionalità di elaborazione dei pagamenti con carta, conti bancari locali in nove paesi, carta di debito Mastercard completamente funzionante e trasferimenti internazionali economici, Payoneer è un'eccellente opzione di conto aziendale che consigliamo senza riserve per PMI, liberi professionisti, online dettaglianti e operazioni commerciali transfrontaliere di ogni tipo.

Come Funziona Payoneer?

A differenza di molte banche e altri fornitori di servizi di trasferimento di denaro, l'offerta di Payoneer è limitata a un solo prodotto: il conto Payoneer. Sebbene quest'ultimo offra funzionalità leggermente diverse per liberi professionisti e lavoratori autonomi rispetto a PMI e imprese più grandi, il servizio è sostanzialmente lo stesso, consentendo a tutti i clienti Payoneer di accedere alle stesse funzioni principali senza dover pagare un eventuale upgrade.

Payoneer è un conto aziendale internazionale che offre i seguenti vantaggi:

  • Ricezione di pagamenti tramite conti bancari locali;
  • Invio ed elaborazione delle richieste di pagamento ai clienti;
  • Elaborazione di pagamenti con carta da parte dei clienti;
  • Pagamenti internazionali a basso costo utilizzando il conto Payoneer;
  • Integrazione diretta con fornitori online (es. Amazon, Airbnb, ecc.);
  • Pagamenti IVA nell'UE e nel Regno Unito senza conversione di valuta o commissioni.

Conto Payoneer: Come Sono Elaborati i Pagamenti Internazionali

Una delle particolarità del conto Payoneer risiede nella possibilità di inviare e ricevere pagamenti internazionali come se fossero trasferimento di denaro locali e quindi sostanzialmente gratuito. Chi ha un conto Payoneer non si rende nemmeno conto che il titolare di un conto Payoneer a cui sta mandando i soldi potrebbe risiedere in un Paese fuori dai suoi confini nazionali. Infatti i pagamenti da e verso il conto bancario sono bonifici bancari nazionali che vengono elaborati gratuitamente per il cliente, quindi evitando le commissioni associate ai bonifici internazionali.

Payoneer offre attualmente nove coordinate bancarie locali. Queste sono adatte per ricevere normali bonifici nazionali (ad esempio tramite SEPA nell'UE o ACH negli Stati Uniti d'America) nella valuta locale. Inoltre, i pagamenti SWIFT possono essere ricevuti tramite un conto bancario separato in dollari americani (USD). Per avere un'idea migliore di come funzionano questi pagamenti locali, dai un'occhiata alla tabella di seguito:

Stati o Regioni

UE

USA

Regno Unito

Giappone

Australia

Canada

Messico

Singapore

Cina

Pagamenti Supportati

SEPA

ACH, SWIFT

BACS o FPS

Zengin

BECS

EFT

SPEI o TEF

GIRO/ACH, FAST, o MEPS

Non specificato

Ultimo Aggiornamento 02/09/2021

Un ulteriore vantaggio dell'offerta di conti bancari globali di Payoneer è che puoi trasferire denaro ricevuto tra conti individuali in qualsiasi momento. Inoltre, è anche possibile prelevare il credito su un altro conto aziendale, utilizzarlo per bonifici in uscita o spenderlo con la carta MasterCard di Payoneer. Tuttavia, questi servizi non sono gratuiti, un fattore che approfondiremo meglio in seguito.

Carta di Debito Internazionale di Payoneer

I titolari di un conto Payoneer attivo (definito tale dopo aver ricevuto più di 100,00$ negli ultimi sei mesi) possono richiedere una carta Payoneer con circuito Mastercard per uno qualsiasi dei loro conti. La carta Payoneer ti consente di pagare in tutto il mondo, più precisamente ovunque sia accettato il brand Mastercard. La valuta del conto della carta può essere impostata in anticipo e, se un pagamento viene effettuato in un'altra valuta, verrà convertito automaticamente.

Quello che ci piace della carta di debito di Payoneer è che i titolari di conti hanno la possibilità di richiedere una Mastercard separata per ogni conto locale che aprono. Un conto Payoneer può teoricamente essere collegato a un massimo di nove carte di debito. Purtroppo questa può diventare un'opzione costosa, dal momento che il canone della carta Payoneer Mastercard è pari a 24,95€ l'anno. Per questo motivo, in genere consigliamo solo una carta Mastercard per conto Payoneer.

Tuttavia ci sono fattori della carta di debito di Payoneer che ci sono piaciuti meno. Parliamo delle commissioni di margine del tasso di cambio associate ai pagamenti con Mastercard, che ci sono apparse piuttosto elevate. Si tratta di un importo forfettario del 3,50% dell'importo del pagamento ed è calcolato per tutti i pagamenti che non corrispondono alla valuta memorizzata sulla Mastercard.

Come Posso Ottenere la Carta Payoneer?

La carta di debito Mastercard di Payoneer è ampiamente disponibile, anche negli Stati Uniti, nell'UE o nello Spazio Economico Europeo (SEE), con l'unico requisito di avere un account attivo, che come già ricordato significa aver ricevuto almeno 100 dollari negli ultimi sei mesi. Non appena il tuo conto Payoneer diventa attivo ti basta cliccare sul pulsante "Ordina carta", che dovresti trovare sotto la voce "Il mio account".

Alle voci "Impostazioni" e "Gestione Carte", potrai anche ordinare una nuova Payoneer Mastercard o disattivare una carta esistente. Il tempo di consegna è di solito da quattro a sette giorni lavorativi. I tempi e i costi di consegna variano a seconda del Paese di destinazione e dell'opzione di consegna scelta.

Accettare Pagamenti con Carta Payoneer

Un altro grande vantaggio di Payoneer è che è relativamente semplice accettare pagamenti con carta dai clienti. Funziona tramite richieste di pagamento e costa una commissione del 3,00% per transazione. Sebbene la tariffa possa sembrare a prima vista costosa, secondo la nostra analisi, in realtà è abbastanza ragionevole per questo tipo di servizio.

Per fare un confronto, Stripe addebita una commissione dell'1,40% più 0,25 € per pagamento con le carte dall'Europa. Per i pagamenti internazionali con carta, Stripe addebita una commissione del 2,90% e € 0,25, oltre a un margine di cambio del 2,00%. Le commissioni totali per l'accettazione di pagamenti nell'UE dagli Stati Uniti raggiungono il 4,90% e 0,25 € con Stripe, mentre Payoneer addebita solo un 3,00% notevolmente inferiore per un servizio simile.

info icon

I pagamenti con carta con Payoneer possono essere accettati solo con un intervallo minimo compreso tra € 20,00 e € 50,00 per pagamento. Di conseguenza, consigliamo questa opzione in particolare per gli autonomi che desiderano offrire ai propri clienti un'opzione di pagamento alternativa, ma non per i rivenditori online i cui clienti potrebbero voler pagare al di sotto della soglia minima.

Quali sono le Commissioni di Payoneer?

Non si può sfuggire al fatto che le commissioni di Payoneer sono relativamente complicate e possono comprensibilmente portare a qualche incertezza tra gli utenti. Quello che abbiamo trovato particolarmente indesiderabile a proposito della struttura delle commissioni è che ogni transazione è soggetta a una serie di commissioni individuali.

Nel complesso, tuttavia, sebbene le commissioni di Payoneer possano sembrare inizialmente relativamente alte, riteniamo che siano abbastanza ragionevoli. Ciò è in gran parte dovuto al fatto che Payoneer è attivo in un mercato con concorrenza relativamente bassa e grazie al raggio d'azione del conto Payoneer, possiamo dire che è superiore a molti altri account aziendali simili. A nostro avviso, questo è un vantaggio decisivo che giustifica le commissioni. Dai un'occhiata alla tabella qui sotto per avere un'idea di come funzionano le commissioni di Payoneer:

Payoneer Costi: Conviene Utilizzarlo per i Pagamenti Internazionali?

Attualmente, solo i trasferimenti tra conti Payoneer sono gratuiti. Tuttavia, se il tuo beneficiario non ha un account Payoneer, puoi invitare il destinatario di un pagamento programmato ad aprire un account Payoneer gratuito in qualsiasi momento e quindi ottenere anche un bonus di riferimento.

Le commissioni stesse dipendono dal trasferimento. La tariffa base per il trasferimento nella stessa valuta è di 1,50 dollari americani, euro o sterline britanniche. Ciò significa che puoi pagare al tuo fornitore locale solo € 1,50 (o equivalente) dal tuo conto commerciale Payoneer, indipendentemente dall'importo totale della transazione. Per i trasferimenti internazionali di denaro con conversione di valuta, Payoneer addebita una tariffa fissa del 2,00%. Questo ha un prezzo molto ragionevole rispetto a quello dei bonifici internazionali con banche di alto livello nell'UE, negli Stati Uniti d'America e nel Regno Unito.

Comunque, le commissioni possono comunque accumularsi. Ogni anno, le aziende raccolgono centinaia o addirittura migliaia di dollari in commissioni per l'emissione di pagamenti internazionali. Pertanto, consigliamo ai nostri lettori di usare Payoneer solo per trasferimenti di denaro internazionali occasionali, non per pagamenti ricorrenti. Se invii regolarmente un importo molto alto all'estero, dovresti prendere in considerazione un'alternativa come Wise Business.

Come Trasferire Soldi da Payoneer a Conto Corrente?

Dal tuo conto Payoneer puoi trasferire soldi sul tuo conto bancario locale in pochi click., mentre le commissioni per questa operazione dipendono dalla valuta del tuo conto.

Infatti se vuoi inviare denaro sul tuo conto nella stessa valuta che hai nel saldo Payoneer, dovrai pagare una commissione fissa di 1,50€. Per esempio se hai un saldo Payoneer in euro e vuoi trasferire i tuoi fondi sul tuo conto corrente italiano, quindi nella stessa valuta, dovrai sostenere un costo fisso di 1,50€ per ogni transazione.

Diverso è il discorso se la valuta del saldo Payoneer è diversa da quella del conto corrente. In questo caso si applicherà una commissione del 2%, che è dovuta al tasso di cambio. Se per esempio sei un freelance italiano o una PMI italiana e ricevi fondi su Payoneer da un cliente statunitense, il tuo saldo Payoneer sarà in dollari americani, ma se vuoi trasferirli sul conto corrente in Italia dovrai sostenere una spesa del 2% sull'importo totale prelevato.

Recensioni dei Clienti Payoneer

Su Trustpilot, Payoneer ha ottenuto voti molto alti dai suoi clienti, con una valutazione media di 4,4 stelle su 5 da quasi 28 mila recensioni. Nel complesso, l'88% di tutte le recensioni ha quattro o cinque stelle, il che indica qual è la popolarità dell'azienda.

Molti clienti hanno elogiato il fatto che il servizio clienti fosse rapido e affidabile. L'ampia gamma di servizi è anche spesso considerata come un punto di forza unico. Le recensioni negative in realtà riguardano esclusivamente il processo di verifica e il fatto che il servizio clienti non è raggiungibile tramite il chatbot integrato.

Recensioni Positive su Payoneer

  • Servizi eccellenti per gli autonomi di tutto il mondo;
  • Trasferimenti internazionali senza complicazioni in tutto il mondo;
  • Servizio clienti molto competente;
  • Riconosciuto a livello globale e disponibile quasi ovunque;
  • Pagamenti nazionali in 9 Paesi diversi.

Recensioni Negative su Payoneer

  • Servizio clienti non disponibile tramite chatbot (chat con un assistente virtuale);
  • La verifica del conto può prendere molto tempo.

Payoneer Italia: è la Scelta Giusta per la tua Azienda?

A nostro parere, Payoneer è un eccellente fornitore di conti aziendali a livello mondiale per le transazioni di pagamento internazionali. Payoneer offre i suoi servizi anche in Italia e mette a disposizione dei suoi clienti un IBAN europeo e dunque anche italiano.

Secondo la nostra analisi, la combinazione dei servizi offerti è unica. Non siamo a conoscenza di altre società che combinano l'accettazione di pagamenti con carta con conti bancari locali in nove Paesi diversi, una carta di debito MasterCard completamente funzionante e trasferimenti internazionali di denaro non molto costosi. Per queste ragioni, non esitiamo e raccomandiamo Payoneer come conto aziendale per professionisti autonomi, rivenditori online e PMI globali di ogni tipo!

Una notevole alternativa a Payoneer è Wise Business. Wise offre connessioni di conti locali in non più di dieci Paesi (a seconda della residenza del titolare del conto) e consente trasferimenti internazionali di denaro e pagamenti con carta a basso costo. Dal momento che le commissioni sono inferiori a Wise, il servizio è un'opzione migliore per coloro che sono interessati solo ai pagamenti bancari internazionali a basso costo.

Tuttavia, detto questo, non c'è niente di sbagliato nel combinare entrambi gli operatori per sfruttare i rispettivi punti di forza! Di conseguenza, puoi usare Payoneer per pagamenti locali in valute diverse e fare pagamenti internazionali con Wise. In questo modo puoi sfruttare i vantaggi individuali di entrambi i fornitori e risparmiare soldi a lungo termine. Dai un'occhiata alle differenze tra i due servizi:

Confronto tra Wise Business e Payoneer

Wise Business

Payoneer

Conti Bancari

10

9

Piattaforme Supportate

App mobile, Sito Web

App Mobile, Sito Web

Commissione di Apertura Conto

€0.00

0.00€

Carte Emesse

Mastercard

Mastercard

Commissioni Carte (Base Annua)

€0.00

€24.95

Commissioni per Cambio Valuta

Approx. 0.35% to 2.00%

2.00%

Commissioni per Pagamento all'Estero

€0.00

3.50%

Costi Pagamenti con la Stessa Valuta

Circa € 0.28

€1.50

Accettazione Pagamenti con Carta

Non disponibile

3.00%

Richieste di Pagamento

Non disponibile

€0.00

Ultimo Aggiornamento 02/09/2021

Payoneer o PayPal?

In Italia moltissime persone utilizzano PayPal per inviare denaro, mentre Payoneer è meno conosciuto, ma non per questo è meno conveniente. Conviene usare Payoneer o PayPal?

In primo luogo Payoneer, come abbiamo visto in questa recensione, è una società che offre solamente pagamenti aziendali e non fra privati. Il conto Payoneer è dunque dedicato esclusivamente alle aziende, ai liberi professionisti e agli autonomi.

PayPal è invece disponibile non solo per le aziende, ma anche per i privati ed è per esempio molto utilizzato per lo scambio di denaro fra amici e parenti. Se si tratta di pagamenti nazionali o di scambio di denaro tra persone che si conoscono, PayPal è una soluzione molto interessante perché non prevede commissioni. Se invece hai bisogno di inviare denaro con una conversione valutaria PayPal diventa meno attrattivo, visti i costi di trasferimento.

Rispetto al tasso medio di mercato Payoneer offre tassi di cambio superiori del 2%, mentre il tasso offerto da PayPal non è chiaro, dal momento che è basato dai tassi proposti dalle banche, ai quali PayPal aggiunge un 2,5% o anche di più.

Per Saperne di Più su Payoneer

Importo Massimo Bonifico Online Unicredit: Limiti e Alternative
1 febbraio 2023 - di Lorenzo Baldassarre
Cosa devi sapere sui bonifici bancari internazionali online
27 gennaio 2023 - di Monito
Bonifico Estero con Intesa Sanpaolo: costi, limiti e tempi di accredito
27 gennaio 2023 - di Lorenzo Baldassarre
Scopri il modo più economico per inviare denaro all'estero
27 gennaio 2023 - di Monito
Monito.com

Global Impact Finance Ltd
Rue du Pont 22
1003 Losanna
Svizzera

Divulgazione degli affiliati
Anziché con banner pubblicitari e paywalls, Monito realizza guadagni attraverso link affiliati ai vari fornitori di servizi di pagamento presenti sul sito. Benché ci impegniamo al massimo per esplorare il mercato alla ricerca delle migliori offerte, non siamo in grado di prendere in considerazione tutti i possibili prodotti disponibili per te. La nostra vasta gamma di partner affiliati di fiducia ci permette di formulare raccomandazioni dettagliate, imparziali e orientate alla soluzione per ogni tipo di domanda e problema dei consumatori. Questo ci permette di abbinare i nostri utenti ai fornitori più adatti alle loro esigenze e, in questo modo, di abbinare i nostri fornitori a nuovi clienti, creando una situazione vantaggiosa per tutte le parti coinvolte. Tuttavia, sebbene alcuni link su Monito possano effettivamente fruttarci una commissione, questo fatto non influisce mai sull'indipendenza e sull'integrità delle nostre opinioni, raccomandazioni e valutazioni.