Monito.com
Liam McKay on Unsplash

Come Aprire un Conto Corrente Online in Portogallo, Anche Senza Residenza

Lorenzo Baldassarre, Content Writer per Monito

Lorenzo Baldassarre

Guida

ott 12, 2022
Informativa dell'inserzionista

Il Portogallo è uno degli Stati nazionali più antichi d'Europa e oggi membro dell'Unione Europea e dell'eurozona con più di 10 milioni di abitanti. Pur non affacciandosi sul Mediterraneo e confinando solo con la Spagna, ha legami culturali forti con l'Italia e tutto il mondo neolatino. Oggi è una delle principali destinazioni per gli expat¹, non sono pochi gli italiani che decidono di andare a vivere in Portogallo, soprattutto per gli inverni miti e le estati poco afose, ma anche per una buona qualità della vita. Inoltre è da registrare l'interesse dei pensionati italiani verso il Portogallo per via delle agevolazioni fiscali che li riguardano.

Se vuoi trasferiti nel Paese iberico, definitivamente o temporaneamente, potrebbe esserti utile capire come aprire un conto in Portogallo, anche se non hai la residenza lì. Infatti l'apertura di un conto bancario è una delle principali sfide che un non residente deve affrontare quando si trasferisce all'estero. La buona notizia è che l'apertura di un conto bancario in Portogallo è un processo relativamente semplice, con la maggior parte delle banche che non richiedono la prova dell'indirizzo nel Paese.

In questo nostra guida ti diremo tutto ciò che devi sapere sull'apertura di un conto bancario in Portogallo per non residenti, oltre a quali sono le tue migliori opzioni in ogni fase del percorso.

recommendation icon

Consiglio di Monito

Apri un conto multivaluta Revolut, che ti fornisce un IBAN lituano (che è idoneo in Portogallo), tra le altre, così come una carta di debito da usare in più valute, euro compreso. Puoi anche aprire un conto online prima di arrivare in Portogallo, anche se dovrai verificare il tuo indirizzo di residenza prima di ricevere la tua carta di debito.

Banche in Portogallo

Il sistema bancario portoghese è moderno e interconnesso. A ottobre 2022, nel Paese operano circa 70 banche ² , la maggior parte delle quali sono collegate tramite Multibanco, un sistema di pagamenti interbancari, una rete ATM e un sistema di pagamento nei punti vendita. Le banche portoghesi sono regolamentate e autorizzate dalla Banca del Portogallo (Banco de Portugal), il che significa che sono anche riconosciute dalla Banca centrale europea (BCE) e approvate in tutta l'UE.

Secondo la legge, non è obbligatorio avere un conto in banca per vivere in Portogallo. Tuttavia, poiché l'economia del Paese è digitalizzata (i pagamenti con carta e i bonifici bancari sono la norma in Portogallo), potrebbe essere complicato gestire la normale attività quotidiana nel Paese senza averne uno.

In quanto membro dell'Eurozona, il Portogallo utilizza l'euro come valuta e quindi praticamente tutte le transazioni elaborate dalle banche portoghesi vengono eseguite in quella valuta. Dunque per un cittadino italiano pagare in Portogallo è estremamente semplice, non dovendo nemmeno fare una conversione valutaria.

Tipi di conti bancari portoghesi

Aprire un conto bancario in Portogallo significa generalmente aprire un conto corrente con annessa una carta di debito, una carta di credito (a discrezione della banca) o un pacchetto bancario più completo che include un conto corrente e altri servizi finanziari specializzati. I seguenti tipi di conti sono solitamente offerti dalle banche portoghesi:

  • Conta corrente: conosciuto in Italia come "conto corrente", questo tipo di conto bancario viene utilizzato per elaborare pagamenti senza contanti nell'uso quotidiano.
  • Conta poupança: un conto di risparmio di base in cui i fondi possono essere depositati e conservati. Questo tipo di conto generalmente viene fornito con una carta per elaborare prelievi e transazioni senza contanti.
  • Conta de depósito a prazo: questi "conti di deposito vincolato" offrono un tipo più specializzato di conto di risparmio che consente di depositare fondi limitando i prelievi e (sul lungo periodo) maturando interessi.

Come con la maggior parte delle banche in tutto il mondo, le banche portoghesi forniscono anche altri prodotti e servizi finanziari oltre ai tipi di conto sopra elencati. Questi includono prestiti, mutui, scoperti di conto, assicurazioni, attività bancarie, trading e altri servizi ancora. Allo stesso modo, anche le banche portoghesi offrono solitamente carte di debito ( cartãos de débito ), carte di credito ( cartões de crédito ) e carte prepagate ( cartões pré-pagos ) ai nuovi clienti insieme a pacchetti di conti standard.

Queste carte in genere possono essere utilizzate per prelievi gratuiti dalla maggior parte degli sportelli automatici in tutto il Portogallo (la maggior parte dei quali appartiene alla rete Multibanco). Tuttavia, i prelievi di contanti al di fuori del Portogallo di solito comportano commissioni elevate (a volte fino al 4,00% per transazione).

Di cosa hai bisogno per aprire un conto bancario in Portogallo?

Sebbene le pratiche burocratiche e i requisiti possano differire leggermente da banca a banca, per aprire un conto bancario in Portogallo vengono comunemente richiesti i seguenti documenti:

  • Un documento d'identità valido (es. carta d'identità, passaporto, permesso di soggiorno, ecc.);
  • Codice fiscale (es. cartão de contribuinte o "carta del contribuente", Numero de Indentificacao Fiscal , ecc.);
  • La compilazione di un modulo di richiesta conto;
  • Prova che si ha una residenza o domicilio in Portogallo o all'estero (es. estratto conto bancario, bolletta, patente di guida, ecc.);
  • Prova di avere un lavoro o una fonte di reddito.
info icon

Oltre alle persone fisiche residenti e non, le banche portoghesi di solito consentono anche agli imprenditori di aprire un conto bancario a loro nome, a condizione che siano in possesso di un permesso di soggiorno.

Romazur (CC BY-SA 3.0, modified)

Aprire un conto corrente con una banca tradizionale portoghese

Aprire un conto bancario in Portogallo è un processo facile a tutto tondo, indipendentemente dal fatto che tu abbia o meno una residenza nel Paese. Sfortunatamente, tuttavia, poche banche tradizionali portoghesi offrono servizi bancari completamente in inglese (con la notevole eccezione di Millennium BCP), rendendolo potenzialmente complicato per coloro che non parlano la lingua locale. Il lato positivo è che molte banche portoghesi non richiedono la prova della residenza per aprire un conto, offrendo ai non residenti varie alternative tra cui scegliere.

Tutto sommato, tenere aperto un conto bancario presso una banca portoghese tende ad essere relativamente costoso, anche se negli ultimi anni c'è stata una rapida comparsa di alternative completamente digitali. Pertanto, puoi generalmente aspettarti di pagare un canone tra i € 3,00 e i € 10,00 al mese per un conto corrente con carta bancaria. Inoltre l'accesso ad altri servizi come prelievi bancomat, assegni, scoperto, bonifici, accesso a consulenti bancari, e altri servizi finanziari quotidiani spesso accumulano costi aggiuntivi in ​​aggiunta al canone.

Fortunatamente per gli expat provenienti da altre parti d'Europa, in particolare, la maggior parte delle principali banche portoghesi addebita poche o nessuna commissione di trasferimento su bonifici bancari e depositi bancari da e verso altri Paesi e valute dell'UE/SEE, tra cui l'Italia. Tuttavia, se vuoi inviare denaro in un conto non italiano e non in euro, potrebbero essere applicati costi aggiuntivi per effettuare la conversione valutaria. Pertanto ti consigliamo di controllare gratuitamente il motore di confronto di Monito e scoprire se ci sono servizi più economici.

Come abbiamo visto sopra, non è obbligatorio avere un conto in banca per vivere in Portogallo. Ciò significa che l'opzione migliore per te potrebbe anche essere quella di continuare a utilizzare il tuo attuale conto bancario italiano, in particolare se offre buone opzioni di spesa all'estero, considerando anche il fatto che il Portogallo sia nell'eurozona. Tuttavia, è una buona idea aprire un conto bancario portoghese se prevedi di rimanere nel Paese per un periodo di tempo prolungato, ad esempio se trovi lavoro lì.

Diamo un'occhiata ad alcune delle offerte più interessanti per gli expat tra le banche portoghesi:

Novo Banco

Una delle principali banche portoghesi, Novo Banco è stata fondata nel 2014 dalla Banca del Portogallo ed è oggi ampiamente disponibile in tutto il paese. Sebbene Novo Banco non offra servizi in inglese, le sue offerte di conto non richiedono la prova della residenza per essere applicata. Gli account principali relativi agli espatriati in Portogallo sono i seguenti:

  • Conta 100%: con un canone di € 2,95 al mese, questo conto online include un conto corrente, un conto di risparmio e carte di debito e di credito per un massimo di due titolari di carta. Ideale per l'uso quotidiano del conto, il Conta 100% richiede un deposito minimo iniziale di 250€.
  • Conta 18.25: un semplice conto corrente rivolto ai giovani dai 18 ai 25 anni, con carta di debito e nessun conto di risparmio. Non prevede un canone mensile, infatti costa €0,00 al mese, ma richiede un deposito iniziale di €50.
  • Conta 26.31: simile a quanto sopra, questo semplice conto corrente viene fornito con una carta di debito ed è rivolto a giovani professionisti dai 26 ai 31 anni. Non prevede un canone mensile (€ 0,00 al mese) e richiede un deposito iniziale di € 50, ma a differenza del Conta 18.25 viene fornito con una carta di credito.

Banco Santander Totta

Santander è una banca spagnola con una portata globale, che vanta 125 milioni di clienti in tutto il mondo e 4,7 milioni solo in Portogallo, il che la rende una delle banche più grandi del Paese (dove opera con il nome " Banco Santander Totta"). Di seguito è riportato l'offerta di conto rilevante per espatriati e non residenti:

  • Mundo 123: questo conto corrente viene fornito con una carta di debito e una carta di credito e addebita commissioni basse sulle transazioni di cambio valuta. Il conto costa €7,50 al mese, che entra in vigore all'inizio del secondo anno (il primo anno comporta commissioni inferiori)..

Caixa Geral de Depósitos

Caixa Geral de Depósitos (CGD) è la banca statale del Portogallo e la seconda più grande del Paese. Offre i seguenti pacchetti bancari agli expat, anche se per richiedere un conto è necessaria la prova della residenza in Portogallo :

  • Conta Extracto: questo pacchetto di conto corrente costa 4,95 € al mese e ti dà accesso a una carta di debito e di credito. Viene fornito con un importo minimo di deposito di €150.
  • Conta Caixajovem Extracto: rivolto a chi ha meno di 25 anni, questo conto corrente è dotato di una carta di debito e di un deposito minimo di 100€.
  • Conta à Ordem Moeda Estrangeira: questo pacchetto di conto corrente specializzato ti consente di aggiungere fino a 17 valute estere* sul saldo del tuo conto, ciascuna con un canone mensile di €4,95.

Millennium BCP

Spesso chiamata "Banca commerciale portoghese" o "ActivoBank", Millennium BCP è la banca più grande del Portogallo con circa 4,3 milioni di clienti in tutto il Paese. Il suo popolare pacchetto bancario di punta è disponibile per i non residenti ed è disponibile in inglese:

  • Millennium Account: questo conto corrente ha un canone di 5,20€ al mese, ma può diventare gratuito a seconda dell'età del cliente e in base all'utilizzo. Il conto ha un requisito minimo di deposito iniziale di € 250. Viene fornito con due carte di debito e di credito e una funzionalità multivaluta in 16 valute estere oltre all'euro**.

Banco Português de Investimento

Gestito dal colosso bancario spagnolo CaixaBank, Banco Português de Investimento (BPI) è un'importante banca al dettaglio e commerciale con sede a Porto. Alcuni dei suoi servizi sono disponibili in inglese, con i seguenti conti di particolare interesse per le persone appena arrivate ​​in Portogallo:

  • BPI Value Account: opzione di conto corrente che va da € 2,99 a € 7,99 al mese (a seconda dell'età e delle condizioni salariali) e viene fornito con una carta di debito e di credito.
  • Current Account in Foreign Currency: se sei titolare di un conto esistente in euro con BPI, puoi anche aprire un conto in valuta estera, che ti consentirà di aggiungere saldi in ben 18 valute estere***. Il conto non è dotato di una carta dedicata e potrai utilizzare la carta del tuo conto corrente principale per spendere in valuta estera. Il canone per questo tipo di conto è di € 16,25 al mese.

* Include USD, GBP, CHF, CAD, AUD, PLN, e altre 11 valute.

** Include USD, GBP, CHF, CAD, AUD, PLN, e altre 10 valute.

*** Include USD, GBP, CHF, CAD, AUD, PLN, e altre 12 valute.

recommendation icon

Le principali banche portoghesi sono adatte ai seguenti tipi di clienti:

  • Chi è appena arrivato in Portogallo e ha già una residenza o prevede di ottenerne una a breve;
  • Coloro che cercano servizi finanziari a tutti gli effetti (es. scoperto, investimenti, carte di credito, ecc.) e non hanno problemi a pagare un canone mensile (qualora fosse previsto dalla banca);
  • Consigliamo Millennium BCP per i nuovi arrivati ​​che non parlano portoghese, poiché la maggior parte dei suoi servizi quotidiani sono disponibili in inglese.

Scott Graham on Unsplash

Aprire un conto in Portogallo con una banca online

Le banche online, chiamate anche neobank o banche digitali per la loro natura, sono istituti di moneta elettronica o banche a tutti gli effetti che offrono tutti o la maggior parte dei tradizionali servizi bancari. La loro specificità risiede nell'offerta dei servizi esclusivamente online e senza apertura di filiali sul territorio.

Generalmente queste banche offrono una gamma di servizi più ristretta rispetto alle banche che consideriamo tradizionali, ma al tempo stesso hanno prezzi più vantaggiosi per il cliente e hanno un'interfaccia web o un'app mobile di facile utilizzo. Puoi saperne di più sulle banche online e sulla lista delle migliori del momento qui.

Diamo un'occhiata ad alcune delle principali offerte di banche digitali disponibili per l'apertura di un conto bancario in Portogallo per residenti e non residenti:

Bunq

Bunq è una banca online con sede ad Amsterdam, è in rapida espansione e negli ultimi anni è diventata un'alternativa popolare alle banche tradizionali. La banca è nota per l'interfaccia dell'online banking elegante e per le funzionalità flessibili rivolte a giovani, viaggiatori e altre persone spesso poco sedentarie.

Tutti i conti bancari di bunq sono integrati con Wise, rendendo i trasferimenti di denaro internazionali molto economici. La banca offre le seguenti tre opzioni di conto corrente ai clienti in tutta l'UE:

  • Easy Bank: un conto corrente a basso costo con un IBAN olandese, francese o tedesco che viene fornito con una carta di debito Mastercard e funzionalità di trasferimento di denaro. Il conto costa 2,99 € al mese.
  • Easy Money: un conto con caratteristiche e funzionalità aggiuntive, tra cui statistiche di spesa, quattro prelievi bancomat gratuiti al mese, funzionalità di budgeting, offerte uniche, una carta di debito in metallo e software di contabilità. Il conto costa 8,99 € al mese.
  • Easy Green: un livello premium, la caratteristica unica di Easy Green consente agli utenti di monitorare lo stato di avanzamento dell'iniziativa di riforestazione già collegata ad altri livelli (ovvero un albero piantato ogni € 100,00 spesi). Con un costo di € 17,99 al mese, abbiamo scoperto nella nostra recensione su bunq che questa iniziativa non vale la pena per la maggior parte degli utenti.

Revolut

Si tratta di una delle società fintech più note al mondo nel panorama delle banche digitali, negli ultimi anni Revolut è stata in prima linea nel settore dei servizi finanziari online a basso costo in Europa. Con oltre 20 milioni di utenti, Revolut è disponibile in tutto il SEE (Italia e Portogallo incluse), nel Regno Unito e in molti altri Paesi del mondo, come Australia, Canada, Singapore, Svizzera, Giappone e Stati Uniti.

Revolut offre quattro piani per i clienti dell'Eurozona:

  • Revolut Standard a € 0,00 al mese che offre conti bancari gratuiti in euro, prelievi bancomat gratuiti fino a € 200,00 e senza commissioni per il cambio valuta fino a € 6.000,00 al mese;
  • Revolut Plus a € 2,99 al mese che offre tutte le funzionalità del piano Standard più vari vantaggi assicurativi;
  • Revolut Premium a € 7,99 al mese che offre funzionalità del piano Plus più assicurazione medica e di viaggio, supporto prioritario, accesso a criptovaluta, carte virtuali e nessuna commissione per il cambio di valuta di qualsiasi importo;
  • Revolut Metal a € 13,99 al mese offre funzionalità del piano Premium più 0,10% di cashback in Europa e 1,00% di cashback al di fuori dell'Europa sugli acquisti con carta e un servizio di concierge esclusivo.

Wise

In alternativa il conto multivaluta Wise potrebbe essere la soluzione adatta alle tue esigenze se viaggi spesso e ti rechi non solo in Portogallo, ma anche in Paesi che non adottano l'euro. Grazie all'IBAN belga puoi ricevere lo stipendio da tutti i datori di lavoro nell'Unione Europea, infatti ricorda che discriminazione dell'IBAN è illegale.

Oltre all'IBAN belga (BE) avrai a disposizione coordinate bancarie per altri 9 Paesi del mondo. Troviamo particolarmente utile che Wise ti consenta di avere un saldo in più di 50 valute diverse, che puoi utilizzare grazie alla carta di debito Wise.

Nome conto: multivaluta.

Tipo di conto: conto di moneta elettronica.

Canone mensile: gratuito.

Caratteristiche degne di nota: trasferimenti di denaro internazionali, coordinate bancarie multipli, saldo in diverse valute.

Disponibilità: UE, Regno Unito, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Svizzera.

Altre informazioni: leggi la nostra recensione su Wise.

recommendation icon

Grazie alla loro flessibilità e ai costi inferiori, le banche solo digitali sono le migliori per i seguenti clienti:

  • Le persone che non hanno bisogno di particolari servizi bancari, ma hanno bisogno solo di un conto corrente con carta;
  • Chi ha bisogno di un conto senza canone mensile;
  • Per chi non risiede ancora in Portogallo consigliamo in particolare Revolut, che ha un'app interamente in lingua italiana e in lingua portoghese, disponibile sia per i residenti in Italia che in Portogallo e offre un servizio eccellente per chi ha bisogno di un conto per l'uso quotidiano. In alternativa un ottimo conto corrente è quello offerto da Bunq, per via di molti servizi rivolti a giovani e viaggiatori.

Mauro Sbicego on Unsplash

Aprire un conto di base in Portogallo

L'ultima opzione per aprire un conto bancario in Portogallo come non residente è aprire un conto di pagamento di base, conosciuto in lingua portoghese col nome di conta bancária de base. Questi conti bancari offrono servizi bancari di base gratuiti o a basso costo e sono disponibili a condizione che il richiedente sia residente nell'UE ³. Ciò significa che sia i cittadini dell'UE che i titolari di visto dell'UE (compresi quelli con status di rifugiato) possono aprirne uno.

I conti di pagamento di base sono offerti da tutte le principali banche francesi e in genere includono i seguenti servizi finanziari quotidiani:

  • Deposito: versa denaro sul tuo conto bancario.
  • Prelievi: preleva denaro da uno sportello bancomat.
  • Addebiti diretti: imposta un pagamento ricorrente, dove i fondi sono automaticamente inviati dal tuo conto bancario.
  • Pagamento con carta: usa una carta bancaria per effettuare pagamenti senza contanti e ritirare denaro.

Di seguito ti mostriamo due esempi di conti di base offerti da banche in Portogallo:

In base alla normativa dell'UE, i conti di pagamento di base sono assicurati anche fino a € 100.000,00 in depositi per conti individuali e € 200.000,00 in depositi per conti cointestati, il che li rende un'opzione molto sicura. Le banche nell'UE non possono rifiutare ai residenti dell'UE di aprire un conto in un altro paese solo perché non vivono lì.

Scopri di più sui conti bancari di base in Portogallo sul sito Web ufficiale della Banca del Portogallo qui (in inglese).

recommendation icon

Un'opzione molto accessibile, consigliamo di aprire un conto di pagamento di base in Portogallo ai seguenti tipi di clienti:

  • frontalieri che lavorano in Portogallo, ma vivono in un altro paese dell'UE;
  • Coloro che vivono nell'UE al di fuori della Portogallo e cercano di aprire un conto bancario lì.

Quale banca portoghese è la migliore per te?

La scelta del miglior conto bancario portoghese dipenderà interamente dalle tue esigenze e preferenze. Se risiedi permanentemente in Portogallo e sei alla ricerca di servizi come carte di credito e scoperti di conto, le banche portoghesi tradizionali saranno la soluzione migliore. D'altra parte, se risiedi nell'UE e cerchi un'opzione di spesa e deposito flessibile, le banche digitali o un conto base potrebbero essere la scelta ideale. Per avere un quadro migliore del confronto tra i diversi tipi di banche, dai un'occhiata al confronto di seguito:

Banca

Novo Banco

Millennium BCP

bunq

Revolut

Wise

Status

Banca

Banca

Banca

Banca

Istituto di Moneta Elettronica

Conto

Conto corrente

Conto corrente

Conto corrente

Standard (↗)

Conto multivaluta (↗)

Tipo di carta

Carta di credito + debito Visa

Carta di credito + debito Visa/Mastercard/UnionPay

Carta di debito o di credito Mastercard/Maestro

Carta di debito MasterCard

Carta di debito Visa/Mastercard

Lingue

Portoghese

Portoghese, inglese

Inglese, portoghese e altre 5

Inglese, italiano e altre 19

Inglese, italiano e altre 14

Valute

EUR

EUR

EUR

EUR

EUR e altre 50

Canone mensile

€0.00 - €2.95

0

2.99

0

0

Richiesta la residenza in Portogallo?

Ideale per

Chi parla portoghese alla ricerca di un conto bancario a tutti gli effetti con più servizi.

Chi parla inglese alla ricerca di un conto bancario a tutti gli effetti con più servizi.

Non residenti in Portogallo alla ricerca di un'offerta di conto corrente e carta semplice ma flessibile ed ecologica.

Residenti nell'UE alla ricerca di un conto bancario a tutti gli effetti a basso costo.

Nuovi arrivi in Portogallo che cercano di spendere e prelevare contanti prima di acquisire un conto bancario locale.

Scopri di piùScopri di piùProva bunqProva RevolutProva Wise

Ultimo Aggiornamento: 14/10/2022

FAQ su come aprire un conto in Portogallo

Note del testo

2. Lista di Banche del Portogallo: TheBanks.eu (Osservato il 12.10.22)

3. Conti bancari nell'UE (osservato il 12/10/2022)

Perchè fidarsi di Monito?

Probabilmente sei già consapevole di quanto possa essere oneroso inviare denaro all'estero. Dopo aver convissuto in prima persona con questa frustrazione nel 2013, i co-fondatori François, Laurent e Pascal hanno lanciato un motore di comparazione in tempo reale per confrontare i migliori servizi di trasferimento di denaro in tutto il mondo.

Oggi, i confronti, le recensioni e le guide pluripremiate di Monito sono apprezzate da circa 8 milioni di persone ogni anno e i nostri consigli sono supportati da milioni di dati sui prezzi e dozzine di test di esperti, il tutto per consentirti di fare scelte più sagge, in completa sicurezza

Scopri di più su Monito
  • Più di 15 milioni di utenti in tutto il mondo si fidano di Monito.

  • Gli esperti di Monito passano molto tempo a cercare e testare servizi

  • Le commissioni di affiliazione che potremmo ricevere non influiranno mai sull'indipendenza del nostro operato

Monito.com

Global Impact Finance Ltd
Rue du Pont 22
1003 Losanna
Svizzera

Divulgazione degli affiliati
Anziché con banner pubblicitari e paywalls, Monito realizza guadagni attraverso link affiliati ai vari fornitori di servizi di pagamento presenti sul sito. Benché ci impegniamo al massimo per esplorare il mercato alla ricerca delle migliori offerte, non siamo in grado di prendere in considerazione tutti i possibili prodotti disponibili per te. La nostra vasta gamma di partner affiliati di fiducia ci permette di formulare raccomandazioni dettagliate, imparziali e orientate alla soluzione per ogni tipo di domanda e problema dei consumatori. Questo ci permette di abbinare i nostri utenti ai fornitori più adatti alle loro esigenze e, in questo modo, di abbinare i nostri fornitori a nuovi clienti, creando una situazione vantaggiosa per tutte le parti coinvolte. Tuttavia, sebbene alcuni link su Monito possano effettivamente fruttarci una commissione, questo fatto non influisce mai sull'indipendenza e sull'integrità delle nostre opinioni, raccomandazioni e valutazioni.